Unsere Kernforderungen zur Europawahl: Italian

Cosí costruiamo la nuova Europa:

Meno CO2, più biodiversità!

Facciamo della UE il pioniere globale della protezione del clima: le energie rinnovabili ci rendono indipendenti dal carbone, dal petrolio e dal gas. Sosteniamo una nuova politica agricola che preservi le fattorie, protegga la biodiversità e gli animali.

Solo un'Europa attenta ai temi sociali è un'Europa forte!

Vogliamo rafforzare l´intesa tra gli europei. Ecco perché lottiamo per condizioni di vita migliori e  piú giuste e per i salari minimi in tutti i paesi della UE.  Inoltre stiamo chiudendo le scappatoie fiscali e proponiamo una tassazione piú equilibrata per tutti.

Vicini, non nemici!

Sosteniamo la pace, i diritti umani e il diritto della Comunità degli Stati. Più che mai in Europa abbiamo bisogno di una politica estera comune che rispetti chiaramente questi standard. La UE è un progetto di pace. Ecco perché vogliamo fermare le esportazioni di armi verso dittature e aree di crisi.

I valori più preziosi dell'Europa.

Difendiamo la libertà ed i diritti umani. Proteggiamo i diritti dei dissidenti e l'indipendenza della magistratura e dei media dagli attacchi dei nazionalisti come sta accadendo ad esempio in Polonia ed Ungheria. Inoltre vogliamo assicurare ed espandere la democrazia e lo stato di diritto. Il nostro obiettivo è un'Europa in cui ognuno può liberamente amare e vivere, indipendentemente da dove provenga. Come femministe, lottiamo per l'autodeterminazione di tutte le donne.

Nuove idee per un'Europa migliore!

Vogliamo usare la digitalizzazione per nuove idee e sostenere per esempio start-up sostenibili. Contemporaneamente dobbiamo controllare le grandi imprese del settore digitale per riappropriarci del controllo sui nostri dati ed evitare abusi. I giovani dovrebbero essere in grado di scoprire l'Europa indipendentemente dalla situazione economica dei loro genitori e dalle scelte della scuola. Ecco perché vogliamo consentire l´Erasmus per tutti.

Tutti insieme siamo l'Europa!

Ci impegniamo a prendere il maggior numero possibile di decisioni a livello locale. Lì dove gli stati e i comuni hanno delle limitazioni, l'Europa deve decidere. A Bruxelles vogliamo essere la voce diretta dei cittadini e delle imprese e delle ONG che vogliono migliorare l'Europa.  Solo insieme partendo dal basso possiamo costruire una nuova Europa.

L'Europa deve diventare più verde!

Il verde rappresenta un'Europa ecologica, democratica e sociale. Vogliamo combattere la crisi climatica, difendere la democrazia europea e non stare a guardare quando viene attaccata da forze sovraniste antieuropee.

 

In Berlin leben rund 242 000 Menschen aus anderen EU-Ländern. Sie können in Berlin wählen, wenn sie sich bis zum 5. Mai bei ihrem zuständigen Bezirksamt registrieren lassen. Alle Infos dazu gibt es auf der Seite der Landeswahlleiterin. Wir haben unsere Kernforderungen im Europawahlkampf (hier in Deutsch) in die größten Sprachgruppen in Berlin übersetzt: